© 2018 - AIAF Formazione e Cultura Srl | C.F.e P.I.: 10352760150 | REA MI n. 1365579 | capitale sociale € 10.200 i.v.| credits | privacy

MERCATO OBBLIGAZIONARIO: ANALISI DEGLI STRUMENTI OBBLIGAZIONARI E STRATEGIE OPERATIVE

22-23 Maggio Scarica Depliant

Quota: 1100,00€

Quota Socio: 880,00€

Meeting the Staff
 

OBIETTIVI

Il corso si propone, attraverso l’utilizzo intensivo del financial info-provider Bloomberg, di approfondire la conoscenza delle tecniche di operatività sul mercato obbligazionario dall’analisi della struttura del mercato obbligazionario europeo secondo i criteri di liquidità e rischiosità ed i recenti sviluppi relativi ai nuovi soggetti emittenti. Successivamente si affronteranno le tematiche della matematica dei titoli obbligazionari, il pricing delle principali tipologie di titoli e le relative misure di rischio. Si passa ad analizzare in dettaglio gli elementi dei titoli attraverso l’esame di diversi  regolamenti di emissione e dei mercati presso cui sono quotati. Si analizzeranno quindi in dettaglio il calcolo delle misure di “credit spread” per le principali tipologie di titoli, passando quindi alla “relative value analysis” attraverso l’esame di casi operativi. Si analizzerà infine l’utilizzo dei Credit default swap in ottica di confronto con le misure di credit spread.

DESTINATARI

Il corso si rivolge a coloro che operano:

  • nell’ambito del servizio tesoreria e finanza di banche, assicurazioni e corporate

  • nell’ambito del risk management

  • presso società di gestione del risparmio, società di intermediazione mobiliare e family office

  • nell’ambito della consulenza alla clientela private banking, clientela retail banking, clientela aziendale

PROGRAMMA

La matematica dei titoli obbligazionari

  • Struttura di un generico titolo obbligazionario

  • Il concetto di attualizzazione dei flussi del titolo e l’elemento fondamentale del discount factor

  • Il Tasso di rendimento effettivo a scadenza (TRES): caratteristiche e limiti

  • Introduzione all’utilizzo della Curva dei rendimenti ed il Metodo del Bootstrapping

  • Pricing dei titoli zero coupon, tasso fisso e tasso variabile

  • Misure di rischio di tasso d’interesse: Duration, Modified duration, Convexity, Sensitivity

La struttura del mercato obbligazionario

Rates Instruments

  • Titoli governativi

  • SSA:

-Sub-Sovereign instruments (Regional govt and Local authorities)

-Supra national issuers (EIB; IBRD; EBRD; Others)

- Agencies (KFW; ICO; Others)

  • European SPV: EFSF; EFSM; ESM

  • Covered bonds

  • Government Guaranteed bonds

Credit Instruments

  • Senior secured bonds

  • Senior unsecured bonds  

  • Non-preferred senior bonds

  • Subordinated bonds:

-Tier II Capital instruments

-Tier I Capital instruments

Le misure di credit spread

  • Titoli a tasso fisso: Yeld spread (Benchmark Spread), Spread interpolato (I-Spread), Option Adjusted Spread (OAS),

  • Titoli a tasso variabile: Discount margin

  • Credit default swap Spread (CDS Spread)

  • Il concetto di Basis swap Euribor 3ms vs 6ms

  • Titoli con opzione call: OAS (Option Adjusted Spread)

La costruzione delle curve di credito ed interpretazione del loro grado di compressione/decompressione

Building blocks della YTM curve/Credit spread curve

  • Differente seniority per differenti curve

  • Benchmark instruments are better, but Non-benchmark instruments are also usefull

  • Domestic vs Foreign currency

Interpolating a credit curve

  • Plotting una Z-spread curve

  • Cash instruments vs Credit derivatives instruments


Casi operativi

Il ciclo di vita del mercato obbligazionario: principali dinamiche di yield hunting

  • Riding the yield curve

  • Going down the issuer capital structure

  • Switching from liquid into illiquid instruments

La Relative value analysis: tipologie

  • Relative value analysis rispetto allo stesso emittente

  • Relative value analysis rispetto ad emittenti dello stesso settore

Mercato primario – New issue pricing